• newsletter5

Ricerca nel web con google

Diastemi

plastica al senospazio tra i denti

Denti perfetti

Perchè un sorriso sia armonico occorre che i denti abbiano una bella forma, siano bianchi e lucenti, correttamente allineati e che siano a contatto reciproco. Normalmente lo spazio fra due elementi dentari dovrebbe consentire solo il passaggio del filo interdentale durante le procedure di igiene domiciliare quotidiana.

La presenza di uno spazio più o meno ampio fra i denti di definisce "diastema". Le cause dei diastemi sono molteplici: possono essere costituzionali per una eccessiva ampiezza dell'arcata dentaria o per una ridotta larghezza dei denti rispetto all'arcata stessa, oppure per lo spostamento dei denti per malocclusione o per patologie parodontali. In altri casi la causa deve essere ricercata in pregresse estrazioni anche in sedi lontane che hanno favorito lo spostamento dei denti.

Una situazione clinica relativamente frequente e per la quale viene richiesto l'intervento dell'odontoiatra, è la presenza di uno spazio eccessivo fra gli incisivi dell'arcata superiore in special modo fra i due incisivi centrali (la cosiddetta finestrella) che rappresenta un inestetismo che compromette inevitabilmente l'estetica del sorriso. Per la correzione dei diastemi esistono attualmente interventi di tipo ortodontico, protesico e conservativo.

I primi consistono nell'applicazione di apparecchi ortodontici di tipo, fisso o mobile che richiedono però un un tempo più meno lungo a secondo dell'entità della correzione da effettuare. Le procedure protesiche si avvalgono di corone o di faccette in porcellana che sono altamente estetiche ma che richiedono l'intervento di un laboratorio odontotecnico specializzato con tempi di lavorazione relativamente lunghi. Le procedure conservative vengono invece totalmente effettuate in studio e richiedono una sola seduta.

Consistono nell'effettuare un allargamento del dente mediante l'apposizione di speciali resine composite della stessa tonalità di colore del dente, che vengono applicate in strati successivi sullo smalto. La qualità dei prodotti oggi disponibili permettono di ottenere notevoli risultati estetici risultati mentre il forte potere adesivo dei "collanti" di ultima generazione riduce al minimo le possibilità di distacco. L'intervento è indolore, economico , totalmente reversibile e assolutamente conservativo in quanto non viene minimamente danneggiata la superficie del dente. Richiede per contro una buona manualità e senso estetico da parte dell'odontoiatra affinchè il risultato ottenutos ia il più naturale possibile. Il paziente può alimentarsi subito dopo ma deve impegnarsi anche successivamente ad evitare di mordere cibi di elevata consistenza.


A cura del Dott. Claudio Regolo

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City