• newsletter5

Ricerca nel web con google

Make-up 2009 occhi profondi e pelle dorata

Ragazza bionda che si truccaTrucco

Le vere protagoniste dell’estate 2009 per quanto riguarda il make-up sono le tonalità pastello, per regalare nuova luminosità agli occhi e accendere lo sguardo. Ma in una versione totalmente inedita e nuova, infatti perso l’aspetto delicato e soft, i toni del turchese, del lilla, del rosa acquistano grinta e vivacità.

Il make-up di questa stagione si ispira all’esotico, infatti le pennellate del colore non si applicano solo sulla palpebra, ma si applicano anche sotto l’occhio in questo modo lo sguardo viene reso più profondo ed intenso e gli occhi sembrano più grandi.

Il colore più trendy per l'estate 2009 è rubato alle acque del mare ed è il turchese iridescente. Usato molto negli anni ’70, oggi ha acquisito nuovi bagliori e nuova luminosità. Ideale per regalare intensi riflessi agli occhi chiari, verdi o celesti, viene usato moltissimo anche per giocare con il contrasto di occhi scuri, castani o neri. Sempre nella stessa direzione, altri colori molto in voga sono l’acquamarina, le tonalità del blu e gli azzurri. Per un effetto da incanto tali nuance vanno applicate e sfumate bene sulla palpebra dell’occhio e con molto cura anche sotto, passando il colore anche più volte con un pennellino da ombretto piatto. Alla fine basta completare l’effetto con un bel mascara nero intenso dall’effetto allungante.

Altre nuance molto estive sono tutte le sfumature del rosa e del lilla, arrivando all’intenso color viola. La parola d’ordine è osare. D’estate ci sentiamo più giocosi e allora bisogna giocare anche con le tonalità per il trucco. Il viola infatti può essere abbinato a colori come l’ocra o il giallo da sfumare sopra l’occhio, sotto le sopracciglia creando un effetto a contrasto, molto estivo e anche particolare.

Anche il lilla crea un effetto shock se viene steso sotto l’occhio dopo aver steso una riga di matita dello stesso colore, mentre per la palpebra superiore utilizziamo un rosa carico.

Il rosa cipria è ideale per un look baby reso magari più diafano da un velo di ombretto grigio perla metallizzato, su tutto il contorno dell’occhio. Un pò più classico, ma sempre bello e il rosa assoluto, in un’ unica nuance non eccessivamente forte steso sulla palpebra mobile. Le tonalità prugna e mauve perdono l’aspetto invernale se sono abbinate a labbra truccate di un fucsia intenso e lucido. Particolare attenzione va alle sopracciglia che devono essere perfettamente curate e delineate e la tendenza di quest’anno le vuole più lunghe, con arco accentuato e più spesse.

E per le labbra? il colore dell’estate 2009 è l’intramontabile rosso fuoco. Forte, audace ma senza eccessi. E’ anche il simbolo della sensualità. Viene spesso accusato di essere un colore difficile, ma al contrario proprio per la sua intensità basta da solo a regalare personalità al viso, riducendo al minimo il trucco, basta applicare un pò di mascara e un ombretto nella tonalità terra e il gioco è fatto. Il rosso inoltre non è un colore adatto solo alle brune, basta scegliere la nuance giusta; il rosso fuoco infatti è adatto sia alle bionde o a chi ha i capelli ramati, sia le brune. I make-up artist per le more consigliano dei rossi che contengano anche punte di fucsia.

L’estate è comunque la stagione del abbronzatura-duratura-protezione-raggi-uv-idratare-pelle.html">sole intenso e un colorito dorato regala un aspetto radioso e bellissimo. Le terre abbronzanti sono capaci di ricreare un maquillage con effetto tintarella naturale. Tali terre aiutano a conquistare un look seducente fondendosi sulla pelle e creando un naturale effetto abbronzato e per chi ha già la pelle abbronzata accentuano il colorito dorato. Le formule di queste straordinarie terre sono arricchite anche con principi idratanti ed emollienti per non ostruire i pori della pelle e per mantenerla morbida e vellutata.

Ce ne sono diversi tipi in commercio, l’ultimo ritrovato e la terra spray da vaporizzare sul tutto il corpo. Molto utile soprattutto sulle gambe, per donargli un bel colorito uniforme facendo attenzione a stenderla con cura coprendo l’intera parte. Inoltre alcune versioni sono anche resistenti all’acqua.

Anche le unghie devono essere curatissime d’estate. Per mani e piedi sempre impeccabili le unghie devono essere sempre e sottolineamo sempre smaltate perfettamente. In estate si può davvero osare moltissimo con i colori, quelli forti, brillanti, pieni. Abbinati alle tonalità del vestito che si indossa, ma anche in contrasto: attenzione però le mani devono essere prima di tutto curate, poiché applicare uno smalto bellissimo su unghie rovinate e dita trascurate, azzera completamente il bel risultato.

Prima di tutto rimuovere con cura le cuticole massaggiando le dita con prodotti emollienti, utilizzare limette di cartone per modellare la forma delle unghie, che deve essere assolutamente squadrata e infine applicare lo smalto partendo dal centro dell’unghia lasciando uno spazio laterale, passare un secondo strato di smalto senza esagerare nelle quantità e per finire applicare un tocco di fissatore che aiuta a prolungarne la durata e a far brillare ancora di più il colore.

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City