• newsletter5

Ricerca nel web con google

Shiatsu anticellulite

donna-sdraiata-effettua-massaggio-shiatsu-alle-spalleSHIATSU

Lo shiatsu (dal giapponese digitopressione) si sviluppa nell' Occidente rielaborando i principi della medicina tradizionale cinese. Interviene sull'energia vitale che secondo tutte le discipline orientali, scorre lungo i meridiani, la fitta rete di canali che attraversa il nostro corpo.

Lo stile di vita scorretto, l alimentazione, le tensioni si ripercuotono in maniera impercettibile ed invisibile sugli organi interni e sulle parti esterne del nostro corpo della pelle e dei tessuti. Lo shiatsu agisce proprio su questo, lavora proprio sui punti dove ci sono questi blocchi che con il passar del possono creare problemi, Lo shiatsu agisce pero anche al livello cutaneo ed è possibile anche eliminare alcuno inestetismi con esso.

Come la cellulite e i cuscinetti di grasso. Ma lo fa in maniera diversa, infatti va a stimolare non solo la parte ma va a stimolare l intero organismo globalmente. Infatti solo manipolando tutto il corpo, dalle spalle ai piedi, si capisce infatti dove si accumulano i ristagni di energia e può agire di conseguenza. Quando una persona soffre di cellulite e ritenzione idrica i blocchi e le ostruzione si concentrano in genere in alcuni meridiani particolari che l estetista sa dove andare a cercare. I trattamenti devono svolgesi in un ambiente tranquillo. E' infatti importante ascoltare il proprio corpo in ogni momento e percepire tutte le sue reazioni.

Non si parla durante la seduta, le luci sono soffuse, ci sono piante che aiutano a rilassarsi e la musica, possibilmente strumentale e d'obbligo. Una seduta di shiatsu dura circa 60 minuti. Ci si sdraia su un lettino o su un futon, indossa indumenti leggeri, in questo modo non si prova nessun disagio e ci si rilassa completamente. Prima di eseguire il trattamento c'è la fase detta di "ascolto", dove l 'estetista chiede dello stile di vita, delle abitudini alimentari, di chi si sottopone al trattamento. La manualità è la cosa più importante in questo trattamento.

Si seguono i meridiani per arrivare alla risoluzione dell'inestetismo. Si usano palmi, gomiti, e talvolta anche le ginocchia per esercitare le pressioni. L'estetista non usa forza per le pressioni ma usa il suo peso per alcune: Tale pressione viene esercitata dall'alto verso il basso, e in maniera perpendicolare rispetto al piano d'appoggio. L'efficacia della pressione sta nella bravura dell'estetista a trovare l'esatto punto di equilibrio posto in corrispondenza del baricentro che determina la forza e la stabilità di ogni persona.

Si comincia dalla testa con le pressioni scendendo man mano verso i piedi. La cellulite è causata dal ristagno di acqua nella parte superiore del corpo, è quindi necessario far defluire questo eccesso energetico dal basso. Lo shiatsu aiuta a contrastare soprattutto la cellulite negli stadi iniziali e si consigliano tra le dieci e le sette sedute per risultati ottimali.

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City