• newsletter5

Ricerca nel web con google

I trattamenti indispensabili per il benessere

donna-si sottopone-a-massaggio-rilassanteMassaggi

Per il vero benessere basta scegliere i trattamenti giusti

Nel mondo estetico nuove terapie (chiamate cosi non per i connotati medici, ma per gli effetti benefici che producono nel corpo) si affacciano da alcuni anni.

Sempre più clienti manifestano il loro interesse verso trattamenti naturali che vengono sviluppati attraverso la manualità e le tecniche di massaggio. Tali massaggi, se effettuati in zone specifiche contribuiscono ad ottenere una migliore forma fisica, è il caso ad esempio di massaggio anticellulite e linfodrenaggio, ma alcuni, come massaggi antistress, massaggio ayurveda, massaggio a quattro mani e molti altri, aiutano ad armonizzare la mente; stare bene interiormente è davvero importante quanto avere un corpo tonico e in forma, probabilmente anche di più.

Riflessologia Plantare

La riflessologia plantare è una di queste tecniche utili al benessere. E’ una terapia naturale che utilizza lo stesso principio utilizzato nello shiatsu: ogni organo ha un punto corrispondente in altre zone del corpo; esse, se stimolate nella maniera giusta, agiscono sull’organo stesso spingendolo a reagire con una risposta automatica e involontaria. Il corpo attraverso le sue capacità auto curative, è in cerca di un equilibrio naturale e il semplice massaggio o la semplice pressione accelerano questo processo.

riflessologia-plantare

Trattamenti di questo genere, basati sulla pressione di alcuni punti precisi venivano praticati in Cina e in India già 5000 anni fa. Ippocrate nel V sec. a. C. conosceva quest’ antica tecnica di massaggio e la insegnava ai propri discepoli. Nel 1912 nasce la riflessologia moderna grazie agli studi di un medico americano William H. Fitzgerald che effettuava piccoli interventi chirurgici senza ricorrere all’anestesia ma eseguendo precise “digitopressioni” sulla pianta del piede. Il piede infatti è una zona del corpo caratterizzata da moltissime terminazioni nervose che riflettono le proprie azioni su altre parti del corpo a cui sono correlate.

Tramite il massaggio plantare, agendo con il pollice su determinati punti del piede, è possibile prevenire e curare numerosi disturbi, tra i quali i dolori alla schiena, la lombalgia e la sciatalgia, i problemi digestivi e mestruali, l'emicrania e per ridurre gli effetti negativi dovuti allo stress. L'efficacia del trattamento è tanto maggiore quanto minore è il malanno perché la sensazione di benessere (del resto tipica di altri tipi di massaggio) provoca un effetto placebo che può dare sollievo.

Il professionista di tale metodologia esercita una pressione su alcune zone del piede senza spostare il dito, con un movimento a scatto e curvando la falange, eseguendo una rotazione lenta e profonda. Procede in questo modo attraverso un ritmo costante, rispettando un percorso preciso tracciato lungo la mappa dei punti riflessi. Tale pratica permette di conoscere lo stato di funzionalità dell’ organo corrispondente al punto stimolato dal piede.

Shiatsu

Secondo lo shiatsu e la medicina tradizionale cinese, nel nostro corpo esistono determinati canali energetici, i meridiani, lungo i quali fuoriesce l’energia vitale Chi (o Ki) e su ognuno di questi si trovano punti particolari, di maggiore concentrazione, che sono collegati ad un organo. L’equilibrio psicofisico, dipende dallo scorrere libero del Chi che, se bloccato o leso, genera disturbi e patologie. Lo shiatsu ripristina la circolazione energetica dell’organismo rimuovendo i blocchi e riequilibrando gli scompensi.

massaggio-shiatsu

Il massaggio shiatsu, che deriva dall’antica medicina cinese, è stato importato in Giappone intorno al 560 d.C. dai monaci buddisti, dove è stata perfezionata fino ad assumere caratteristiche proprie. Il termine deriva dal giapponese shi ( dito ) e atsu ( pressione), quindi tradotto vuol dire digitopressione, sebbene esistano molti modi e stili diversi.

Lo shiatsu favorisce il recupero dell’equilibrio e dell’ armonia con se stessi e con l’ambiente circostante, è utile per prevenire l’insorgere di possibili disfunzioni e aiuta chi lo riceve a “riscoprire” il proprio corpo, a percepirne i flussi energetici, svolgendo un ruolo attivo nella ricerca della salute e del benessere. La tecnica prevede l’esecuzione, di leggere pressioni operate mediante le dita, i pollici in particolare, i palmi delle mani, i gomiti, le ginocchia e i piedi, sul corpo del paziente.

A queste azioni si aggiungono opportuni stiramenti degli arti e mobilizzazioni articolari allo scopo di intervenire sugli squilibri dei flussi energetici presenti, “colmando” le zone carenti di energia e “ svuotando” quelle in cui eccede.

La manipolazione è lieve e mirata, avviene senza forzare i blocchi e le tensioni, in modo da rilassare la muscolatura e restituire gradualmente la naturale mobilità alle articolazioni.

Watsu

Dall’unione dei principi dello shiatsu all’elemento della acqua nasce una nuova terapia lo watsu, che grammaticalmente deriva dalla parole inglese water unita alla parola massaggio.

massaggio-watsu-in-<a href=acqua-termale" src="/images/stories/img/massaggio-watsu-in-acqua-termale.jpg" height="160" width="160" />

Ideato negli Stati uniti da Harold Dull sul fiere degli anni Settanta, questo particolare massaggio coniuga l’effetto benefico del movimento in acqua con gli allungamenti e le digitopressioni tipiche dello shiatsu.

In Italia si è diffuso solo recentemente, ma grazie alla sua piacevolezza e le tante modalità con cui può essere effettuata soprattutto nelle Spa e centri benessere è un metodologia molto richiesta. Come per lo shiatsu, anche questo massaggio ristabilisce la corretta circolazione di energia nei giusti meridiani, condizione necessaria per l’armonia interiore.

Il corpo, immerso in acqua calda, preferibilmente termale e ricca di sali minerali, e sostenuto dal “watseur” che alterna tecniche digitopressitorie a stiramenti e movimenti lenti e circolari, si libera dalle tensioni accumulate.La mente acquisisce una maggiore capacità di concentrazione, di percezione, dell’Io e, in assenza parziale di gravità, l’intero apparato muscolare scheletrico si distende, il dolore si attenua e scompare.

Lo Watsu migliora l’assetto posturale, previene e allevia i disturbi delle articolazioni, potenzia la respirazione e la circolazione del sangue, oltre a depurare la psiche dallo stress e dagli stati ansionsi.

Massaggio aromaterapico

Uno di metodi applicativi dell’aromaterapia è il massaggio Aromaterapico che unisce gli effetti rilassanti della stimolazione manuale alle proprietà benefiche degli oli essenziali per mantenere la salute e l’equilibrio psicofisico dell’organismo.

massaggio-aromaterapico-con-fiori-rossi

Si tratta di una pratica che l’uomo ha utilizzato fin dall’antichità e che oggi, è molto diffusa nei centri termali e nelle Spa, dove viene eseguita con esperienza in base alle singole necessità.

L’efficacia di questo trattamento dipende dalla combinazione di tre fattori: la conoscenza approfondita degli oli essenziali, una loro selezione mirata e naturalmente l’abilità di chi lo esegue. Gli oli essenziali devono essere diluiti con sostanze tipo creme, in modo da non irritare la pelle, favorire la manualità del massaggio, l’assorbimento cutaneo degli oli e la circolazione nell’organismo dei principi attivi in essi contenuti.

Il massaggio aromaterapico agisce sia a livello energetico stimolando i meridiani del corpo sia a livello mentale, alleviando lo stress; dal punto di vista fisico migliora la circolazione sanguigna e linfatica, rinforza il sistema immunitario, permette il naturale rilascio di tossine, nutre la pelle, rendendola più giovane ed elastica.

Linfodrenaggio

Un’ altra tecnica di massaggio molto eseguita nei centri estetici è il linfodrenaggio, ideato nella metà degli anni Trenta dai coniugi Vodder, due fisioterapisti danesi (infatti molti istituti completano la parola linfodrenaggio con la specifica Vodder, che deriva proprio dai suoi inventori.

massaggio-linfodrenante

Il linfodrenaggio Vodder rappresenta uno dei migliori metodi contro la cellulite, agisce infatti sul ristagno dei liquidi dovuto al malfunzionamento del sistema linfatico. Medici ed estetiste qualificate utilizzano tale pratica non solo per contrastare la ritenzione idrica o altre problematiche di tipo estetico ( cicatrici, acne, ematomi, ecc..) ma anche per curare l’insufficienza venosa, l’ emicrania, l’asma bronchiale e allergie.

Il linfodrenaggio, tramite manipolazioni dolci eseguite sul corpo, effettuato attraverso movimenti concentrici con le dita, favorisce il corretto fluire della linfa, rimuovendo i liquidi presenti nel corpo, ma libera anche i canali occlusi.

In pratica il linfodrenaggio riattiva la circolazione accresce l’ossigenazione dei tessuti, favorendo la detossinazione del corpo.

Infatti questa tecnica lenta e costante, ha un effetto calmante e distensivo che agisce sul sistema nervoso rilassando la persona che si sottopone al massaggio.

massaggio-californiano

Massaggio Californiano

Il massaggio californiano prende il nome dal suo luogo di origine. Nato negli anni Settanta, il massaggio californiano è una tecnica manuale avvolgente, rilassante e tonificante, incentrata sul contatto profondo tra operatore e paziente, che si è diffusa in tutto il mondo a partire dagli anni Ottanta.

I movimenti sono ampi, fluidi e costanti, tali da modellare l’intera superficie del corpo, che nel frattempo è cosparso di oli aromatici per agevolare la manipolazione e favorire il rilassamento. Vengono alternate tecniche di sfioramento, allungamento, frizione, vibrazione, pressione mirate e dinamiche che oltre ad agire sui muscoli, sulla pelle e sulle articolazioni, producono l’effetto di un’armoniosa coreografia manuale diffusa: la mente si distende e il benessere pervade la persona nella sua interezza.

Centri consigliatiContatta i centri estetici da noi consigliati, richiedi informazioni e prova gli effetti straordinari dei trattamenti benessere:
Oppure utilizza il motore "RICERCA CENTRI ESTETICI" che trovi a destra e chiama il centro estetico a te più vicino per avere informazioni.

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City