• newsletter5

Ricerca nel web con google

Il massaggio è benessere per corpo e mente

Pelle uomo spallaMassaggi

Massaggi e coccole davvero energetiche tutte al naturale

Riabilitativo e sportivo, rilassante o estetico, il massaggio rappresenta sempre il metodo più efficace e molto amato che dona bellezza al corpo e benessere all’organismo nella sua totalità. La storia della massoterapia (terapia attraverso il massaggio) coincide con quella umana e, nel corso del tempo, sono state molteplici le metodiche elaborate per rispondere nel modo più adeguato ad ogni esigenza.

donna-mora-si-rilassa-con-massaggio-ayurveda-alla-testa

Il più diffuso sicuramente tra i massaggi è sicuramente quello ayurvedico. Le tipologie del massaggio ayurvedico sono numerose e ciascuna comprende ulteriori stili, legati alle differenti scuole di pensiero, al contesto e alle tradizioni locali da cui derivano.A questa distinzione si aggiunge la varietà del trattamento che può essere totale, parziale o finalizzato ai singoli distretti del corpo. Un massaggiatore ayurvedico esperto deve conoscere non solo i principali metodi di questa vasta pratica, ma anche interpretarli in base all’esigenza e al tipo di persona, personalizzando tecniche e manipolazioni in funzione di ogni singolo caso.

Il massaggio ayurvedico, eseguito da specialisti dopo aver consultato il proprio medico in modo da non inficiarne gli scopi benefici, può essere effettuato sia con le mani che con i piedi ed esistono tecniche eseguite anche con i gomiti, gli avambracci e le ginocchia. Le sedute avvengono in ambienti caldi, luminosi e silenziosi e prevedono l’impiego di oli specifici per ogni dosha (o tipologia psicofisica). La prassi del massaggio cambia se è una donna o se un uomo a sottoporsi al trattamento e tali manipolazioni andrebbero completate da semplici tecniche di autostimolazione quotidiana. Una sana alimentazione, buone abitudini di vita unite al massaggio ayurvedico, costituiscono un modo efficace per prevenire e curare svariate patologie oltre ad essere fonte di totale benessere.

donna-bionda-si-sottopone-al-massaggio-californiano-lomi-lomi

Un massaggio benessere altrettanto diffuso è il Lomi Lomi o anche detto Hawaiano che deriva da un antico rituale di guarigione, diffuso dai maestri sciamani in tutta l‘area del Pacifico. Gli sciamani eseguivano specifiche tecniche corporee per donare benessere fisico, benessere dell’anima e benessere del cuore. Questa suggestiva pratica è stata tramandata nel corso dei secoli da maestro a discepolo e solo di recente queste antiche tecniche si sono diffuse negli Stati Uniti per poi raggiungere il resto del mondo. Gli elementi fondamentali del Lomi Lomi sono: il respiro, la danza, il tocco e la musica. Anche l’ambiente, i colori e la “presenza-assenza” dell’oceano influiscono sul trattamento: i movimenti, infatti, sono ispirati alla ciclicità, alla grazia e al ritmo delle onde marine.

Il massaggio Hawaiano può essere eseguito da una o più persone che alternano sul corpo del paziente tocchi lenti, delicati, ad altri più profondi e ritmici, con mani e avambracci, quasi a simulare una vera e propria danza. Anche per questo massaggio vengono usati oli ed essenze, mentre melodie tradizionali accompagnano il percorso terapico verso il benessere. Prima del massaggio si applicano pietre calde sul corpo della persona per favorirne il rilassamento, ma solo temporaneamente. Il trattamento inizia dietro la testa, prosegue lungo la schiena, le braccia, le mani, le gambe fino a coinvolgere i piedi, per poi riprendere sulla parte anteriore. Il Lomi Lomi non solo agisce positivamente nella cura di svariati disturbi fisici, ma è particolarmente indicato in caso di stress, tensioni e stati depressivi, perché favorisce il rilassamento armonico del corpo.

donna-mora-effettua-massaggio-con-le-pietre-stone-massage

Le pietre sono elementi fondamentale e primari invece durante lo Stone Massage e l’ Hot Stone è uno dei suoi metodi principali. Il massaggio Hot Stone coniuga le proprietà terapeutiche riconosciute alle pietre con quelle del calore attraverso svariate formule applicative. Le pietre utilizzate per questa tecnica sono essenzialmente di origine lavica (trattengono di più il calore), di varia grandezza e riscaldate a una temperatura intorno ai 60-70°. Possono essere strofinate sul corpo, abbinate ad oli essenziali eseguendo uno specifico massaggio, oppure poste e lasciate sul corpo in prossimità dei meridiani o collocate sui chakra, in questo modo si agisce sui flussi energetici dell’organismo.

Questo massaggio aiuta a sciogliere la rigidità muscolare e a migliorare la mobilità articolare, alleviando le tensioni fisiche e mentali causati da stress, insonnia, ansia e depressione. Una variante di tale metodo prevede l’ alternarsi di pietre calde e pietre fredde finalizzata al miglioramento della circolazione sanguigna, ad eliminare le tossine agendo positivamente anche in termini estetici. La pelle è più distesa e levigata. L’Hot Stone è sconsigliato alle persone con problematiche di fragilità capillare: in questi casi vengono impiegate pietre di quarzo opportunamente raffreddate, indicato per gli sportivi.

N.B.: Le informazioni non sono riferibili né a prescrizioni né a consigli medici, ma solo a scopo divulgativo.

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City