• newsletter5

Ricerca nel web con google

invecchiamento-cutaneo-meglio-luce-pulsata-o-radiofrequenza.html" class="contentpagetitle"> Invecchiamento cutaneo

pelle giovaneInvecchiamento

Contro l’invecchiamento cutaneo luce pulsata o radiofrequenza?

L’invecchiamento cutaneo è un processo geneticamente determinato. Il manifestarsi delle rughe o di una perdita di elasticità dell’epidermide fanno parte del normale processo evolutivo della pelle che gradatamente degenera nel suo aspetto esteriore.

Ad aggravare questo processo naturale si sommano fattori quali l’eccessiva esposizione solare, il tabagismo, l’inquinamento atmosferico, lo stress e gli sbalzi di temperatura. Questi fattori provocano un’ accelerazione dell’invecchiamento cutaneo, che si può manifestare con la pigmentazione irregolare, l’allargamento delle porosità, la formazione di lentigo solari o di piccoli angiomi. Le rughe rappresentano lo stadio finale di questa progressiva degenerazione del derma, dove è situato il collagene, ovvero la proteina che garantisce la necessaria struttura alla nostra pelle. Con l’avanzare degli anni il collagene va incontro a rotture dei suoi filamenti, causando fini rugosità o solchi veri e propri.

 

Azione della luce pulsata

La luce pulsata, che riesce a superare lo strato dell’epidermide senza provocare danni o abrasioni, può contrastare questo fenomeno fisiologico agendo su più fronti. L’efficacia della tecnica è dovuta al fatto che la nostra pelle è costituita di acqua per circa il 70%, per cui le zone che assorbono l’energia della luce incidente possono essere vaporizzate. La luce pulsata, trasformata in calore, innalza la temperatura e provoca una leggera lesione controllata dello strato superiore del derma senza danneggiare l’epidermide. Viene indotto un processo di guarigione che determina la neoformazione di collagene.

La formazione di collagene e di elastina è inoltre favorita dal rilascio , da parte della microvascularità investita dalla luce, di opportuni mediatori che agiscono sui fibroblasti. Queste nuove fibre di collagene aumentano di volume riempiendo i solchi presenti, rimpiazzando le fibre alterate e migliorano l’aspetto della ruga partendo dalla superficie sottostante. Esse conferiscono alla cute caratteristiche di flessibilità e resistenza rendendola più chiara, più elastica, più liscia con una trama più sottile.

Per quanto riguarda i capillari e le macchie scure del viso ( provocate principalmente dall’eccessiva esposizione solare e dal passare del tempo), la luce pulsata innalza la temperatura provocandone la distruzione senza causare danni ai tessuti sani che contengono una concentrazione di melanina ed emoglobina molto inferiore a quella delle lesioni da trattare; questo meccanismo di azione fisico è efficace anche per ricompattare i pori dilatati.

Integrazione con la radiofrequenza

Il fotoringiovanimento mediante Luce pulsata è una metodica utilizzata con profitto ormai da anni. Grazie allo sviluppo di nuove tecnologie, tuttavia, si è in grado di migliorare l’efficacia generale dei trattamenti di ringiovanimento cutaneo. In particolare la tecnologia che meglio si presta a questa finalità è la radiofrequenza. L’azione della radiofrequenza, infatti, interessa particolarmente le molecole elicoidali di collagene che con il tempo tendono a rilassarsi e a venire sostituite sempre più lentamente.

Innalzandone localmente la temperatura grazie ai manipoli erogatori di radiofrequenza, le eliche tendono a contrarsi; diminuendo la loro lunghezza, si riescono a contrastare sia le rughe che la lassità cutanea. Operando in questo modo, si ottiene un vero e proprio lifting non ablativo, ovvero uno stiramento dei tessuti senza che vi sia asportazione di parti dei tessuti stessi.

Attenzione, però: come per un’eccessiva fluenza nel caso della luce pulsata può arrecare bruciature alla pelle, cosi come un ‘eccessiva potenza con la radiofrequenza può portare il collagene a rilassarsi ancora di più, con il risultato di peggiorare la situazione di partenza.

A cura di Dott. Roberto Gervasio
Dottore magistrale in Ingegneria Biomedica

-cutaneo-meglio-luce-pulsata-o-radiofrequenza.html" data-text="" data-count="horizontal">Tweet

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City