• newsletter5

Ricerca nel web con google

L'insalata, l'alimento ideale per l'estate

Piatto di insalataInsalata

L’insalata, fresca e ideale per l’estate

Pomodori, carote, rapanelli, qualità di verdura di ogni tipo; le caratteristiche che accomunano tali alimenti sono freschezza e soprattutto leggerezza. Siamo ormai nella stagione calda, dobbiamo necessariamente limitare gli apporti calorici e con le temperature alle stelle non riusciamo a consumare pasti troppo caldi e carichi di calorie, allora la cosa migliore da fare è utilizzare cibi crudi e leggeri.

Durante l’inverno le insalate vengono relegate ad un ruolo secondario per tornare alla ribalta durante la stagione estiva. Sono ipocaloriche, ricche di vitamine e sali minerali, elementi fondamentali con il forte caldo; le insalate inoltre sono molto versatili possono essere servite come un piatto unico associate ad alimenti ricchi di carboidrati e proteine. Le radichette, le foglie e i fiori grazie all’alto contenuto di fibre e grazie ai loro principi attivi hanno un effetto terapeutico poiché favoriscono la digestione, depurano il fisico e aiutando a detossinare l’organismo.

Ingredienti crudi e verdi, tagliati finemente e conditi con erbe aromatiche, magari accompagnati da qualche salsetta stuzzicante senza esagerare, ma rispettando i gusti e soprattutto dando sfogo alla creatività. Ortaggi di stagione uniti a germogli e semi per comporre insalate arricchite con carne, pesce e uova, o riso mais e cereali (quest’ultimi in particolare molto utili per eliminare i chili di troppo e tonificare il corpo).

Infatti le insalate appagano lo stomaco, il palato e persino la vista. Per non parlare del fatto che saziano più a lungo, nutrono con poche calorie e permettono di perdere chili di troppo. I cibi crudi, come sedano e carote possono essere sgranocchiati durante tutto l’arco della giornata e a tutte le ore.

Gli ingredienti davvero buoni per il nostro organismo

Abbiamo esaminato un ricco piatto di insalata, presi gli ingredienti ad uno ad uno e abbiamo scoperto le virtù benefiche di ognuno di loro. Tutti gli ingredienti hanno dei poteri sul nostro organismo, ecco cosa abbiamo scoperto.

donna che mangia insalataDetossinare l’organismo

Il tarasacco detto anche “dente di leone” è un erba medica usata moltissimo per le sue proprietà diuretiche, disintossicanti e digestive. Le foglie di tarasacco novello possono essere aggiunte ad un bel piatto di insalata. E' una pianta che cresce spontaneamente in natura, durante la primavera e da dei fiori di colore giallo. ( circa 16 calorie per 100 g. )

Rilassare la nostra mente

Soprattutto durante l’estate si pensa tanto alle vacanze e si pensa a come scaricare lo stress accumulato durante tutto un anno di lavoro. Per questo la lattuga ci viene molto in aiuto per favorire sogni tranquilli, calmare l’ansia e se consumata a cena è davvero un toccasana per la rilassatezza della nostra mente, oltre ad avere pochissime calorie e quindi ad agire per mantenere una silhouette asciutta. Le insalate a base di lattuga contengono la vitamina A e l’acido folico, alimenti indispensabili per le corretta funzione del nostro organismo. ( circa 16 calorie per 100 g. )

Favorire una buona digestione

La rucola grazie al suo sapore leggermente piccante e amaro è davvero l’alimento “verde” più estivo. Le sue foglioline sono ricche di vitamina K, clorofilla e sali minerali. E’ utilissima per la digestione e lega moltissimo con tutti gli alimenti, è ottima persino sulla pizza. Il suo sapore intenso spezza sapori forti come tonno, uova e bresaola invece esalta il gusto delicato di mozzarella, ricotta, fiocchi di latte e altri formaggi light. ( circa 17 calorie per 100 g. )

insalata di pomodoriRallentare i segni del tempo

Erba cipollina, rafano, crescione, ma anche soia e frumento fanno tutti parte della famiglia dei germogli che sono ricchi di vitamine, proteine verdi e sali minerali, tutte sostanze utilissime al nostro organismo durante il periodo estivo. Sono ottimi antiossidanti, elementi preziosi per proteggere il nostro organismo e per difendersi dagli attacchi del tempo. ( circa 50 calorie per 100 g. )

Difendere e proteggere la pelle

Carote e pomodori per fare il pieno di antiossidanti e difendere la pelle dagli attacchi di fumo e agenti atmosferici. Le carote se consumate in maniera regolare assicurano la giusta dose di betacarotene indispensabile sia per assicurarsi una bella e dorata abbronzatura sia per difendersi dall’attacco dei radicali liberi (circa 35 calorie ogni 100 g.).

I pomodori invece oltre a contenere il licopene, un potente antiossidante, contengono anche vitamina C, utilissima a migliorare la circolazione sanguigna e a restituire luminosità e turgore alla pelle. ( circa 16 calorie per 100 g. ).

Depurare il nostro organismo

Le foglie bianche dell’indivia sono ricche di vitamina A e vitamina C, ma anche di acido folico e preziosi minerali come magnesio, potassio, zinco e ferro. Il suo gusto amarognolo, poi, stimola l’attività del fegato e la depurazione del sangue. ( circa 16 calorie per 100 g. )

Per drenare i liquidi

I cavolini sono i germogli del cavolo e sono dei vegetali ricchi di vitamina A, B, C, K, PP, ma anche di minerali come potassio, in grado di drenare i liquidi del nostro organismo consentendo cosi alla nostra silhouette di essere asciutta fuori, contribuendo a migliorare l’azione del metabolismo. ( circa 10 calorie per 100 g. )

Anche il ravanello rosso è un ottimo antiossidante naturale, è una radice colma di vitamina C e potassio che, grazie al suo sapore, vivacizza le insalate; inoltre è ideale per spuntini naturali, ottimi per ricaricarsi dopo l’attività fisica. ( circa 37 calorie per 100 g. ).

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City