• newsletter5

Ricerca nel web con google

Cosa sono le cellule staminali

cellula-staminale-al-microscopioCellule Staminali

L'invecchiamento della pelle è causato dall'effetto delle aggressioni esterne sommate alle modifiche fisiologiche alla quale ogni persona umana è soggetta naturalmente con l’avanzare dell’età e si manifesta in modi diversi: attraverso secchezza, perdita di densità e compattezza del derma, fragilità capillare, perdita di elasticità e colorito spento. In estetica esistono molti metodi per aiutare a mantenere la pelle più giovane e fresca possibile.

Alcuni si sottopongono a lifting chirurgici ottenendo ottimi risultati, altri utilizzano metodi meno invasivi sottoponendosi nei centri estetici a tecnologie specifiche come Radiofrequenza e Luce pulsata, altri utilizzano cosmetici innovativi e in questo vasto mondo si stanno facendo largo metodi "bio" studiati da esperti utilizzano principi attivi che sono in grado di intervenire sui singoli strati cutanei offrendo risultati diversi ma sorprendenti.

 

Rassodamento, tonicità, compatezza, sostegno della pelle, stimolazione del rinnovo cellulare e riduzione delle cause che determinano rughe e che donano alla pelle il nutrimento di cui necessita, questi gli effetti delle cellule staminali. I principi attivi contenuti nei prodotti a base di cellule staminali hanno ottimi poteri su tutta la nostra pelle: essi sono capaci di intervenire in modo diversificato nei singoli strati cutanei rassodando, stimolano la tonicità muscolare del viso, rinforzano l'architettura di sostegno della pelle.

viso-perfetto-di-ragazza-con-occhi-azzurri

Le cellule staminali vegetali sono ottenute da un particolare tipo di mela che è in grado di mantenersi fresca per lunghi periodi: la Uttwiller Spatlauber. Questa pianta appartiene ad un’antica varietà che si trova in Svizzera, oggi non più coltivata. Il suo frutto, la mela, è noto per la sua straordinaria capacità di stoccaggio senza avvizzimento. Il fatto di conservasi per molto tempo non è comune a tutte le mele in natura, per questo motivo, proprio notando la sua capacità di resistere al passar del tempo, il suo principio attivo è stato studiato nella sua complessità per l’elaborazione delle cellule staminali vegetali. Oggi è una varietà di mela molto rara e in via di estinzione, ma la nuova tecnologia di coltura cellulare rende adesso possibile coltivare cellule di specie in via di estinzione e rare. Queste cellule sono cellule staminali e possono essere coltivate in sistemi liquidi.

Le staminali della pianta Uttwiler Spätlauber interagiscono con le loro omologhe del derma per creare nuovi composti in particolare collagene ed elastina. La nostra pelle infatti produce collagene ed elastina fino a circa i 25 anni, fino a diminuire la sua produzione naturale via via con l‘ aumentare dell’ età. Aiutare e rinforzare tale apporto utilizzando le cellule staminali e senz’altro un metodo molto efficace per trattare e curare la pelle.

L’estratto di cellula staminale inserito in una linea antiage rappresenta un' interessante innovazione poiché si crea un sistema naturale rivitalizzante che è in grado di mimare l’attività delle cellule giovani. Test e studi hanno infatti dimostrato che se applichiamo una soluzione a basso contenuto di cellule staminali vegetali ad esempio sul contorno occhi per circa un mese si ottiene un'evidente riduzione delle sottili rughe del contorno occhi.

Inoltre è stata riscontrata l’attivazione di un potente antiossidante naturale in grado di contrastare i danni provocati dai radicali liberi e un’azione sorprendente sui fibroblasti che vengono riprogrammati e attivati e di conseguenza si crea un' importante azione anti-rughe.

Insomma dalla natura abbiamo sempre delle risposte molto significative. La struttura delle cellule staminali vegetali contiene fattori epigenetici similari a quelli delle cellule staminali 
umane, infatti essi forniscono importanti nutrienti, migliorando la viabilità e la salute delle cellule staminali umane. Inoltre tali cellule vegetali proteggono a loro volta le cellule staminali umane della pelle, i metaboliti vegetali contenuti in esse sono fondamentali per ritardare l’invecchiamento.

Ma non solo, le cellule staminali sono le cellule più importanti nella pelle, la rigenerano, rallentando la comparsa delle rughe d’espressione, ma sono fondamentali anche per la formazione di nuovi peli e pigmenti piliferi. Inoltre i risultati di uno studio clinico su soggetti volontari hanno dimostrato che un estratto di cellule staminali di Uttwiler Spätlauber influenza positivamente la crescita dei capelli.

Newsletter

Ricevi promozioni e omaggi dai centri estetici di Roma e provincia.

Ricerca Centri Estetici

Search for:



Postcode
City